Mettere in contatto due o più parti al fine della conclusione di un affare, senza per forza di cose essere legato ad alcune di esse da rapporti di collaborazione, dipendenza o rappresentanza. Questa è l’attività dell’agente di affari in mediazione, secondo la definizione citata dall’articolo 1754 del Codice Civile. Per poter svolgere il suo lavoro, il mediatore, oltre a sostenere e a superare un esame volto ad accertare l’attitudine e le capacità professionali, deve frequentare un corso di formazione preparatorio.

Il dipartimento Lavoro e Formazione di OPES, a partire dal mese di febbraio 2020, attiverà un corso di 150 ore che permetterà agli aderenti di acquisire le nozioni giuridiche, fiscali e tecniche per svolgere al meglio una professione delicata come quella del mediatore nel difficile mercato immobiliare. La classe, che sarà fatta partire al raggiungimento di almeno 12 iscritti, dovrà ritrovarsi il prossimo 4 febbraio 2020 presso le aule della sede di via Galla Placidia, 63 (Roma). La frequenza è obbligatoria e l’orario delle lezioni seguirà il seguente programma: martedì e giovedì, dalle ore 14:00 alle ore 20:00. L’esame finale, invece, si svolgerà il giorno 5 maggio 2020, sempre presso la sede del dipartimento Lavoro e Formazione di OPES. Il costo d’iscrizione è di 650,00 €. Chi volesse ricevere maggiori informazioni può contattare la segreteria all’indirizzo mail opeslavoroeformazione@gmail.com o al numero di telefono 350 0541706.

 

CONSULTA E SCARICA IL MODULO D’ISCRIZIONE

 

VAI ALLA PAGINA DEL CORSO

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *